Sosteniamo i birrifici artigianali


🍺 Il fenomeno dei micro-birrifici artigianali nel nostro Paese è un importante elemento di vivacità dell’economia di qualità. Per questo abbiamo voluto incentivarlo prevedendo, con un emendamento alla legge di Bilancio a firma Chiara Gagnarli appena approvato alla Camera, una riduzione delle accise del 40% per chi produce fino a 10.000 hl/anno. Stiamo parlando sella stragrande maggioranza degli operatori che possono definire la propria birra artigianale.
Dopo anni di misure contraddittorie che non portavano benefici ai bilanci dei piccoli birrifici artigianali italiani, abbiamo dato un segnale netto di favore per queste produzioni che valorizzano le specialità italiane e i diversi territori. Un’altra misura contenuta in manovra dà invece il segnale della consapevolezza di quanto sia necessario ridurre il peso dell’accisa sulla birra, che incide fortemente sui costi di produzione del prodotto. La legge di Bilancio del 2017 portava l’accisa a 3 euro per ettolitro e per grado-Plato dai precedenti 3,02: con l’emendamento approvato oggi viene ulteriormente ridotta a 2,99 euro.